BAMBINI: I LORO PRIMI PASSI DA SPORTIVI

(1)

Ti domandi quale sport sia adatto per il tuo bambino ? Ogni attività gli insegnerà a incanalare le energie e a sviluppare numerose facoltà : flessibilità, l'equilibrio, la concentrazione, la coordinazione. Domyos ti aiuta ad accompagnare il tuo bambino nei suoi primi passi sportivi.

 

1- Gli trasmettiamo la voglia

Il piacere : ecco ciò che porterà il tuo bambino a continuare a credere in un' attività sportiva ! Per trasmettergli la voglia di fare sport, chiedigli il suo parere, tieni in considerazione i suoi gusti, le sue aspettative e le scelte dei suoi amici. Incoraggialo ma inutile forzarlo, rischi di doverlo portare trascinandolo dai piedi. Lo sport non deve diventare una faticaccia per i più piccini. Spesso, si appassiona tanto rapidamente ad uno sport e altrettanto rapidamente possono perdere l'interesse ! Ascolta il tuo bambino e aiutalo a provare piacere per tutto ciò che fa.

 

2- Trovare lo sport adatto a lui

Il suo carattere

Il tuo bambino è un piccolo guerriero, una bambina che ama parlare tanto o timidissima? Passa in rassegna i suoi passatempi, i suoi giochi, le sue passioni per fare il punto sugli sport più adatti. Se gli sport da combattimento lo/la affascinano, fategli/le provare lo judo o altre arti marziali che le/gli insegneranno numerosi valori tra cui il rispetto, l'amicizia, il coraggio, l'educazione o il controllo di se. I più riservati potranno anche farlo per vincere la loro timidezza e fare uscire le tensioni. Se è molto attivo, proponigli degli sport individuali o collettivi come per esempio la ginnastica, il nuoto, il tennis, il calcio, il basket… Se il suo lato artista è predominante, invitalo a scoprire la danza o le arti circensi. Per il bimbo hyper attivo, tenta l'esperienza dello yoga per calmarlo, insegnargli a gestire le emozioni e incanalare le sue energie.

 

La sua età

Orientalo verso sport adatti alla sua fascia di età.

 

I più piccoli (18 mesi-4anni)

A partire dai 18 mesi, fagli fare la Baby Gym, perfetta per il suo apprendimento psicomotorio. In programma : percorso di motricità, dansa, canto… Genitori e bambini condividono insieme un momento di relax, gioco e divertimento per scoprire ipiaceri della ginnastica e lavorare la motricità, l'equilibrio, la coordinazione.

 

I piccoli (5-8 anni)

Tra i 5 e gli 8 anni, il bambino ha bisogno di scaricare e deve sentire veramente il piacere nel gioco. Lo schema corporeo è a posto, il bambino può allora scegliere lo sport che gli piace. Per questa fascia d'età, si consiglia di scegliere un' attività che sviluppa l’equilibrio, la coordinazione e la concentrazione.

La ginnastica e la danza sono discipline ideali per potenziare queste facoltà, favoriscono inoltre lo sviluppo della creatività e dell'agilità. Scegli lo judo per l'apprendimento di una vera filosofia di vita, che migliora il controllo di se e insegna loro il rispetto dell'avversario. L'equitazione è un valore sicuro per i più timidi che possono conquistare la fiducia in se, grazie al controllo e alla cura dell'animale. Per sviluppare la destrezza, indirizzarlo verso il tennis. Per incoraggiare lo spirito di squadra, il rispetto dell'altro e delle regole di vita sociali, fategli fare uno sport di squadra. I più svegli che hanno già il gusto per il rischio ameranno arrampicarsi nella pratica del climbing. Infine, fino dalla più tenera età, è possibile fare nuoto, attività ludica e completa che sollecita tutti i muscoli del corpo.

 

I mezzani (8-10 anni)

A partire dagli 8 anni, si passa dall'esordio sportivo al perfezionamento e alla competizione. Punta su sport di coordinazione e di opposizione, individuali o collettivi : football, basket, rubgy o handball, arti marziali, tennis.

 

I pre adolescenti (10 anni e più)

E' la fase in cui i puù grandi possono iniziare uno sport di resistenza (ciclismo, running). I più competitivi possono provare atletica o tennis per svilluppare la loro concentrazione e la loro volontà.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Vote
FITNESS
conseils-astuce-fitness-enfants

L'attività sportiva è essenziale per i più piccoli. Potenziare i muscoli, socializzare, imparare e soprattutto divertirsi : tanti i benefici che si possono scoprire nella pratica sportiva.

(5)
YOGA
conseils-yoga-astuce-yoga-pour-adolescents

Seminari, corsi e varie iniziative di avviamento allo yoga stanno conoscendo una vera e propria espansione, in particolare presso il pubblico giovane. Scoprite i benefici dello yoga per gli adolescenti.

INIZIO PAGINA