IL DO IN

(1)

Tecnica di automassaggio composta da frizioni, pressioni e stiramenti, il do in è l’attività ideale per rilassarsi, prendere coscienza del corpo e prendersi cura della salute. Scoprite questa rilassante pratica.

 

Il Do In, la scienza e l’arte dell’automassaggio

Tecnica di automassaggio composta da frizioni, pressioni e stiramenti, il do in è una medicina preventiva tradizionale cinese. Vicina all’agopuntura, allo shiatsu e all’agopressione (agopuntura senza aghi), il do in consiste nel rimettere il corpo in armonia con l’energia universale, presente in ognuno di noi.

 

Sia scienza che arte, il do in è l’attività ideale per rilassarsi, prendere coscienza del proprio corpo e prendersi cura della salute. Le sue virtù sono molto numerose e accessibili a tutti, approfittiamone!

 

Il do in in tre parole

  • Rilassamento: il fine ultimo della pratica del do in è il rilassamento, il raggiungimento della felicità e del benessere. Infatti, le tecniche basate sulla stimolazione dei punti dell’agopuntura richiedono al corpo di essere completamente rilassato. Tuttavia, tale rilassamento deve essere attivo poiché ci si automassaggia con vitalità per stimolare i nostri organi riequilibrandoli. Così, praticato di mattina, il do in risveglia e attiva il corpo e realizzato di sera, predispone efficacemente al sonno.

 

  • Prevenzione: il do in viene chiamato “medicina suprema” nella tradizione cinese poiché si ritiene che preservi la salute, renda il corpo più resistente alla malattia, ritardi l’invecchiamento grazie al lavoro sull’energia universale. È una disciplina senza pericoli né rischi che non richiede una conoscenza approfondita di questa energia. Il do in deve aumentare il nostro livello di salute poiché uno dei suoi obiettivi principali è quello di prevenire e curare le disfunzioni dell’organismo.

 

  • armonizzazione: il termine “do in” proviene da “tao-inn”: tao simbolizza l’energia universale presente attorno a noi, fonte di tutte le manifestazioni di vita. Il “tao-inn” è quindi la reintegrazione nel tao, la messa in armonia del nostro corpo con quest’energia universale. Il do in è caratterizzato da un concatenamento di manipolazioni che agiscono sulla circolazione energetica riequilibrando l’organismo.

 

La pratica del do in

Una sessione di do in è composta da frizioni, pressioni e stiramenti su tutte le parti del corpo. Comincia generalmente stimolando la parte superiore del corpo e del viso: fronte, cranio, naso, guance, palpebre, orecchie... In seguito scendere verso il basso del corpo passando per il collo, la nuca e le spalle. Insistere sulle mani e sui polsi poiché sono dotati di numerose terminazioni nervose e sono quindi più sensibili alle manipolazioni. Infine, terminate l’automassaggio con le gambe e i piedi insistendo anche su questi ultimi. Durante tutta la sessione la respirazione è essenziale per ottimizzare gli effetti del do in.

 

Per cominciare questa pratica è necessario seguire i consigli di un coach specializzato che indicherà i gesti corretti da realizzare per ottenere buoni risultati. In seguito sarà possibile praticare il do in a casa propria in assoluta libertà.

 

I benefici

  • Il do in consente di apprendere a conoscere meglio il proprio corpo e di prendere coscienza delle proprie sensazioni.
  • È necessario lavorare sulla concentrazione.
  • Permette di riscaldare, sbloccare e stirare le articolazioni, i muscoli e i nervi.
  • Apporta vitalità, fiducia in sé e robustezza.
  • Permette di prendere pienamente coscienza della forza vitale.
  • Offre al corpo la possibilità di rilassarsi totalmente.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Vote
Borsa materassino yoga XL grigia
12,99 €*
4.40 / 5 23 Recensioni
    Materassino yoga CLUB 6mm lilla
    a partire da
    24,99 €14,99 €*
    4.40 / 5 28 Recensioni
      INIZIO PAGINA