• Corda per saltare+pesi nera

Corda per saltare+pesi nera

Cod.
8314133
LE RECENSIONI
3.6 / 5 5 Recensioni
Vantaggi prodotto
Pesi: 150g + 250g.
19,95 €*
Facilità di utilizzo
Cuscinetti a sfera, facilitano la rotazione delle impugnature. Imp. antiscivolo.
Comfort di utilizzo
2 paia di pesi da 150 g e 250 g. Lunghezza regolabile: 2.75m max.
Solidità
Corda in vinile. Pesi in acciaio galvanizzato.

LE SUE CARATTERISTICHE

Contenuto
2 paia di pesi da 150 g e 250 g.
Colore
nero.
Progettato per
sviluppare la condizione fisica e la muscolatura (pesi: 150g + 250g).
Garanzia
2 anni

CONSIGLI

Restrizioni d'uso
Non saltare a piedi nudi né senza parere medico.

LE RECENSIONI

3.6 / 5 5 Recensioni
3 clienti consigliano questo prodotto
  • Donna
    06 November 2016
    That review has been deposited on this product version
    Accorciabile???

    Venduta come accorciabile, ma il sistema di bloccare la lunghezza all'interno dell'impugnatura con un ferretto ripiegato è PESSIMO!!!

  • Uomo
    Da 40 a 49 anni
    17 September 2016
    Utilizzato da da 2 a 8 settimane
    That review has been deposited on this product version
    Acquisto verificato
    Corda Domyos
    Peso regolabile Nessuno

    Sono molto soddisfatto dell'acquisto fatto. Il prodotto e' di ottima fattura e qualità, regolabile con cuscinetti a sfera che fanno roteare bene la corda senza attorcigliamenti. Ottimo prodotto +++

  • Uomo
    Da 30 a 39 anni
    27 February 2016
    Utilizzato da da 2 a 8 settimane
    That review has been deposited on this product version
    Acquisto verificato
    Impossibile regolare la lunghezza della corda
    Regolazione della corda

    La corda è bloccata con un fermo metallico e non si riesce a rimettere dopo aver tagliato la corda per la regolazione come indicato dalle istruzioni. Sono dovuto tornare in negozio per la regolazione dove il personale si è dovuto adoperare per risolvere il problema visto che la domyos non ha fornito un sistema di bloccaggio dopo la regolazione.

Potresti essere interessato anche a questi prodotti

INIZIO PAGINA