Mezze-punte danza classica suola spezzata cuoio 41 e 42

Cod.
8527700
Vantaggi prodotto
Senza elastici e cordini, le scarpette sono pronte da usare. La suola spezzata permette di arrivare al massimo dell'estensione del collo del piede. Pronti? Via alle danze!
Estendibile
Inserto stretch tra le suole per la massima estensione del collo del piede.
Facilità di utilizzo
Facili da mettere e da togliere, gli elastici sono già cuciti sulle scarpette.
Flessibilità
La morbidezza della suola spezzata valorizza il collo del piede.

LE SUE CARATTERISTICHE

Composizione
Esterno in : 100.0% Cuoio - Bovino Interno in : 100.0% Cuoio - Maiale - Pieno fiore Suola esterna in : 100.0% Cuoio - Bovino Fascia elastica : 55.0% Poliammide (PA), Fascia elastica : 45.0% Elastan
Approved by
La nostra ingegnere collaudatrice, Inès, ha fatto testare i nostri prodotti a ballerini amatoriali e professionisti. Hanno indossato i nostri prodotti durante le lezioni ed hanno poi condiviso con noi le loro sensazioni, sia negative che positive. Abbiamo individuato i nostri punti forti e quelli su cui migliorare e li abbiamo rielaborati per rispondere al meglio alle necessità dei ballerini. Inoltre Caroline, responsabile prodotto,esegue delle prove di tutte le taglie di ciascun nuovo prodotto.
Garanzia
2 anni

CONSIGLI

Restrizioni d'uso
Non adatte per l'uso all'esterno.

INFORMAZIONI COMPLEMENTARI

Esistono delle scarpette diverse per uomo e donna, bambina e bambino?
Bambine e bambini, così come uomini e donne, devono scegliere le mezze-punte in funzione del proprio livello. In generale, i principianti iniziano con le mezze-punte con suola intera, per passare poi alla suola spezzata. La distinzione si fa soprattutto in funzione dei colori e dei materiali.
Mezze-punte con suola intera o con suola spezzata?
La suola intera è consigliata per le ballerine di danza classica principianti, di qualunque età. Mantiene bene il piede. Tuttavia, sempre più insegnanti consigliano la suola spezzata fin dall'inizio. La suola spezzata, invece, è più flessibile sulla volta plantare e conferisce al piede una bella linea. Spesso è raccomandata per le allieve di livello intermedio o avanzato, che hanno già una buona tecnica. Chiedi consiglio al tuo insegnante di danza.
In cuoio o in tela, come scegliere?
Di solito la scelta tra cuoio e tela è indicata dall'insegnante di danza. Tuttavia, è anche una questione di comfort e di preferenze. Le mezze-punte in tela stretch sono morbide e lavabili in lavatrice a 30 gradi, in una rete per il bucato. Le mezze-punte in cuoio favoriscono il sostegno del piede.
Come scegliere la misura delle scarpette?
Quando scegli le scarpette, l'importante è che le dita siano avvolte ma non compresse! Le dita devono potersi muovere all'interno della scarpette e, soprattutto, non devono essere piegate. Ci si deve però sentire sostenuti. Per le scarpette in tela, si consiglia di prendere la propria misura abituale. Per quelle in cuoio, si consiglia di prendere una misura in meno se si hanno i piedi sottili. Ricorda che le scarpette in cuoio tendono a rilasciarsi con il tempo.
Ci sono dei movimenti che si possono fare per verificare la misura?
Sì, certo! Quando le provi, mettiti in piedi, sali sulle mezze-punte e ridiscendi qualche volta. Prova anche a fare flex e punta. Sentirai se le dita sono piegate o libere. Attenzione, non devi galleggiare nelle scarpette ma avere un buon sostegno.
Un modo ingegnoso per trasportare le scarpette?
Una pochette molto bella per riporre tutti gli accessori è disponibile nel reparto Danza. Ha uno scomparto per mettere il kit chignon, i cerotti, la pece o altro. Sotto c'è un secondo scomparto con zip per riporre le scarpette e tenerle separate dal resto.
INIZIO PAGINA